Analisi diagnostiche molecolari per studi medici

Servizio medici

Servizi diagnostici
HPV PRO

Il primo servizio diagnostico hub&spoke dedicato al Papillomavirus umano.

  • Campioni prelevati presso lo studio medico
  • Analisi effettuate presso il nostro laboratorio centralizzato

Ulisse BioMed propone un'offerta specifica per il rilevamento e la genotipizzazione del Papillomavirus Umano (HPV) a Medici e Specialisti del settore ginecologico.
A tutti i professionisti che collaborano con Ulisse Biomed vengono assicurati test CE IVD dalle elevate prestazioni cliniche, effettuati presso un laboratorio autorizzato e certificato, completati con un servizio integrato e completo a supporto dell’analisi stessa: invio del materiale, logistica integrata del campione biologico, refertazione digitale, assistenza specialistica dedicata e molto altro.

Ulisse BioMed garantisce la tracciabilità completa del processo con la possibilità di verificare in tempo reale lo stato dei campioni, l’arrivo presso il laboratorio e la loro successiva analisi e refertazione.
Tutto il sistema è gestito attraverso il nostro sito web dedicato www.hpvpro.com, con accesso al database dei propri pazienti e ai referti in formato digitale che vengono garantiti entro 3 giorni dal ricevimento dei campioni.

  • Analisi effettuata con test diagnostici marcati CE IVD basata su tecnologia brevettata Sagita
  • Modello Hub&Spoke
  • Piattaforma digitale con account riservato per il management dei referti
  • Tracciabilità in tempo reale
Analisi diagnostiche molecolari per studi medici
Servizi offerti attualmente

Servizio “HPV PRO 14 HR”

Quest’analisi offre il rilevamento e la genotipizzazione completa dei 14 ceppi di HPV ad alto rischio oncogeno, ossia quelli che assieme causano più del 90% dei tumori alla cervice uterina.

  • Elevata sensibilità e specificità
  • Possibilità di genotipizzare infezioni singole o coinfezioni di diversi ceppi
  • Validato come test di screening secondo le linee guida internazionali
  • Target: 14 genotipi di HPV ad alto rischio (HPV16, 18, 31, 33, 35, 39, 45, 51, 52, 56, 58, 59, 66 e 68)

Add-on disponibili:
un campione, tante analisi aggiuntive

HPV PRO 5 pHR

Questa analisi aggiuntiva consente di rilevare e genotipizzare, sul medesimo campione biologico, ulteriormente altri 5 ceppi ritenuti dallo IARC possibili oncogeni, normalmente non rilevati dai test di screening ma comunque abbastanza comuni nella popolazione. Tali ceppi sono pericolosi in quanto sono associati ai tumori della cervice uterina e dell’area anogenitale.

  • Elevata sensibilità e specificità
  • Possibilità di genotipizzare infezioni singole o coinfezioni di diversi ceppi
  • 5 genotipi di HPV a probabile alto rischio (HPV26, 53, 69, 73, 82)

HPV PRO 11 LR

Quest’analisi offre il rilevamento e la genotipizzazione aggiuntiva dei ceppi di HPV a basso rischio ossia quelli che assieme causano più del 95% dei polipi anogenitali e condilomi, oltre che ad alcuni tumori sempre afferenti all’area anogenitale. La probabilità di un'evoluzione cancerogena dei comuni condilomi dipende dal genotipo HPV responsabile della malattia; i genotipi virali normalmente implicati (basso rischio, analizzati con questo tipo di test) hanno un basso grado di associazione a lesioni maligne, mentre i ceppi ad alto rischio presentano un alto rischio di evoluzione neoplastica.

  • Elevata sensibilità e specificità
  • Possibilità di genotipizzare infezioni singole o coinfezioni di diversi ceppi
  • 11 genotipi di HPV a basso rischio (HPV6, 11, 40, 43, 44, 54 , 61, 70)

HPV PRO PREMIUM

Quest’analisi offre il rilevamento e la genotipizzazione aggiuntiva dei più diffusi ceppi di HPV dell’area anogenitale, offrendo un’analisi estesa che consente di avere informazione su genotipi a probabile alto rischio di sviluppo tumorale, e su genotipi a basso rischio associati ai condilomi.

I genotipi virali a basso rischio hanno un basso grado di associazione a lesioni maligne, mentre i genotipi a probabile alto rischio oncogeno presentano un rischio significativo di trasformazione pretumorale.

Unitamente ad HPV PRO 14HR, il medico potrà avere un panorama completo del ceppo/i eventualmente presenti nella paziente e quindi di valutare la probabilità di un'evoluzione neoplastica, che sia benigna o maligna, a seconda dell’eventuale genotipo HPV presente.

  • Elevata sensibilità e specificità
  • Possibilità di genotipizzare infezioni singole o coinfezioni di diversi ceppi
  • 5 genotipi di HPV a probabile alto rischio (HPV26, 53, 69, 73, 82) e 11 HPV a basso rischio (HPV6, 11, 40, 43, 44, 54, 61, 70)

Vuoi più informazioni?

Scrivici